10/10/2020
Nuovo caso di Covid-19 e comunicazione del Sindaco
Care concittadine, cari concittadini,
l’UOPC Capua Mondragone mi ha comunicato di un nuovo caso di positività nel nostro Comune, il cittadino in questione è residente nella frazione Nocelleto ed al momento risulta in buone condizioni di salute. Questo nuovo caso è collegabile agli altri già segnalati in questa frazione in quanto il soggetto risulta essere appartenente allo stesso nucleo familiare degli altri cinque positivi.
Con l’intera amministrazione comunale si sta costantemente monitorando la situazione, tant’è che stamattina mi sono recato in visita presso i plessi scolastici presenti sul territorio comunale. Ho espresso alla dirigente, agli insegnanti e a tutto il personale della scuola la vicinanza dell’intera comunità per il lavoro che stanno svolgendo, garantendo non solo la didattica ma anche la salute degli alunni. Mi sono inorgoglito e rasserenato nel costatare, durante la visita non annunciata di questa mattina, l’elevato livello di pulizia e igiene delle scuole garantito attraverso un lavoro quotidiano degli operatori scolastici. Oltre tale aspetto “materiale”, è importante plaudere alla caparbietà degli alunni che, anche in questo periodo, frequentano la scuola animati da una profonda sete di conoscenza, con un attento e puntuale rispetto delle regole. Ciò non può che essere il riverbero dell’ottimo lavoro fatto nelle loro famiglie che, sopportando anche lo stress di questa pandemia, educano con esempio ed affetto i “figli” di questa comunità.
So però che aleggia nella nostra comunità il timore e la paura del Covid-19.  Ho richiesto pertanto alla Direzione Sanitaria n 23 di Mondragone un camper per effettuazione di tamponi per le persone in quarantena domiciliare e la possibilità di fare, su base volontaria, uno screening sull’intera popolazione. Vi terrò informati sui risvolti di tale vicenda.
Orbene, nel ribadire la mia personale vicinanza e quella dell’intera amministrazione comunale alle persone positive al Covid-19, invito la cittadinanza a rispettare le regole imposte al fine di evitare il propagarsi del contagio.
Il Sindaco